La legge italiana regola con una serie di normative il settore del riscaldamento e degli idrosanitari.

Il mancato rispetto delle normative comporta sanzioni che vanno da 516 a 2.582 Euro per il Responsabile dell'impianto, può in alcuni casi costituire una violazione penale, e comporta inoltre un serio pericolo per gli stabili e i loro occupanti.

Riportiamo di seguito alcune informazioni, che vi invitiamo ad approfondire insieme ai nostri tecnici.